AVELLA. Presentata la seconda edizione dell’Expo Avella Città d’Arte

adsense – Responsive Pre Articolo

Presentata stamane ai giornalisti la seconda edizione dell’Expo Avella città D’Arte. L’expo dell’industria, dell’artigianato e del tempo libero si svolgerà a partire dal prossimo mese di luglio, ed è organizzata dall’associazione avellana “I Rami del Melo” presieduta da Giuseppe Sorice, che stamane ha reso noto quelle che saranno le iniziative collaterali all’evento e le aspettative degli organizzatori. Nell’aula consiliare del palazzo Baronale, oltre ai membri dell’associazione, vi era il presidente onorario dell’expo Enzo Pecorelli che ha ringraziato la stampa per il contributo concesso e che offrirà per il prossimo futuro, il primo cittadino avellano avv. Domenico Biancardi, il presidente dell’Ente turismo provinciale Luigi Napolitano, il presidente della Fondazione Avella Città D’Arte, avv. Antonio Larizza e l’assessore Fabio Conte. L’obiettivo degli organizzatori è quello di portare ad Avella quanti più visitatori possibili e soprattutto dare a loro la possibilità di conoscere le  bellezze avellane. Proprio per questo il sindaco ha messo a disposizione degli organizzatori il pulmino comunale per fare da spola con i siti archeologici, così, i visitatori interessati, potranno ammirare sia la fiera che le bellezze archeologiche avellane. Ogni sera, inoltre, uno spettacolo allieterà i visitatori e gli standisti, quest’anno saranno molti i personaggi di “Made in Sud” che si esibiranno sul palco dell’Expo. Non ci resta che attendere.

AVELLA. Presentata la seconda edizione dellExpo Avella Città dArte AVELLA. Presentata la seconda edizione dellExpo Avella Città dArteAVELLA. Presentata la seconda edizione dellExpo Avella Città dArte

adsense – Responsive – Post Articolo