AVELLA. Recuperati i tre giovani finiti in un burrone. Ecco chi sono

adsense – Responsive Pre Articolo

Sono durate alcune ore le operazioni di soccorso dei tre giovani, poco più che ventenni. Questi intorno allora di pranzo sono scivolati in un burrone in località “Acquapendente” di Avella durante, a quanto sembra una arrampicata. E’ stato necessario l’intervento del  CNSAS (Corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico) coadiuvato dall’elicottero del 118 che con  tecnico a bordo oltre a un medico e un infermiere che una volta verricellati e imbarellato il paziente sono stati di nuovo verricellati per poi trasportare il ferito al Cardarelli di Napoli. Per gli altri due solo tanto spavento, il ferito avrebbe subito nella caduta una frattura ad un piede che non gli permetteva di muoversi. Hanno operato sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Baiano e quelli della stazione di Avella, diretti dal maresciallo Piccione.

AVELLA. Recuperati i tre giovani finiti in un burrone. Ecco chi sono AVELLA. Recuperati i tre giovani finiti in un burrone. Ecco chi sono

AVELLA. Recuperati i tre giovani finiti in un burrone. Ecco chi sono.

adsense – Responsive – Post Articolo