Avellino: col Novara per continuare a sognare

adsense – Responsive Pre Articolo

Oggi pomeriggio in Piemonte contro il Novara di mister Calori i lupi di Massimo Rastelli vogliono riprende la corsa verso la vetta del campionato cadetto. Per questa gara sono rimasti in Irpinia per scelta tecnica Papa Die sempre più vicino a ritorno ad Udine, e Massimo anche lui pensiamo ad un passo dall’addio. Ma di questo ci occuperemo da lunedì per la settimana che chiude la campagna acquisti-cessioni. Per questo pomeriggio l’undici sembra già fatto. in porta salve sorprese giocherà Seculin con Terracciano pronto per il rientro, al moneto pensiamo che siederà in panchina. Il terzetto di difesa dovrebbe essere Fabbro, Izzo e Pisacane, sulle fasce il duo Zappacosta a destra e Bittante a sinistra. A centrocampo il trio titolare, Arini, D’Angelo Schiavon , in avanti Galabinov e Castaldo con Ciano pronto ad entrare. Come sempre le sorprese sono dietro l’angolo e solo il tecnico le potrà decidere. Sarà una gara importante, non solo per il risultato , ma anche per capire se il girone di ritorno inizierà come quello d’andata con una vittoria. Nel posticipo di ieri vittoria del Trapani per 2-1 sul Padova, ancora in goal il bomber Mancosu.
ALBERICO DE FAZIO

adsense – Responsive – Post Articolo