BAIANO. Stefano protomartire e testimone di fede nell’omelia del vescovo Marino. Foto e Video

adsense – Responsive Pre Articolo

           La testimonianza di fede vissuta con rigore e coerenza inflessibile, per diffondere i valori del Vangelo, colloca  Santo Stefano in una diffusa luce di esemplarità che fa da guida nella pratica del vivere. E con la testimonianza di fede professata con fermezza e coraggio, Santo Stefano si è reso interprete e portatore delle istanze di giustizia e della dedizione verso i poveri, nel segno dell’autenticità della visione di Gesù Cristo ch’è amore per il prossimo, superando le rigide chiusure che erano il carattere distintivo della religiosità osservata dai farisei.

            Sono stati- questi- alcuni dei passaggi più significativi dell’omelia pronunciata dal vescovo Fancesco Marino, che ha presieduto la concelebrazione eucaristica in onore del Santo Levita, officiata nella tarda mattinata dell’odierna giornata che Gli è consacrata dalla liturgia cattolica; una rivisitazione di memoria, per ravvivare il senso e lo spirito con cui Santo Stefano visse la fede evangelica , fino a subire nel 36 d. C. la condanna a morte per lapidazione, secondo la sentenza sancita dal sommario processo voluto dal Sinedrio sacerdotale dei farisei, nella Palestina sottoposta alla dominazione romana. Ma anche e soprattutto una rivisitazione memoriale proiettata sull’attualità dei nostri giorni attraversati dal dramma planetario della pandemia del coronavirus; dramma che interpella le coscienze sui versanti della condivisione delle responsabilità sociali e dell’attiva solidarietà verso la vita.

            Concelebranti della liturgia in onore del Protomartire della cristianità con il presule della Diocesi di Nola, il parroco don Fiorelmo  Cennamo, il vicario vescovile don Arcangelo Iovino e il diacono Franco Polo, con partecipazione di un centinaio di fedeli, secondo le disposizioni anti covid19.

Ecco il video della Santa Messa. Clicca sul link sotto:

https://fb.watch/2Dho6kIuT8/

            Le foto della liturgia- svoltasi nel Santuario dedicato al Levita- sono di Antonio Guerriero.

BAIANO. Stefano protomartire e testimone di fede nell’omelia del vescovo Marino. Foto e Video BAIANO. Stefano protomartire e testimone di fede nell’omelia del vescovo Marino. Foto e Video BAIANO. Stefano protomartire e testimone di fede nell’omelia del vescovo Marino. Foto e Video BAIANO. Stefano protomartire e testimone di fede nell’omelia del vescovo Marino. Foto e Video BAIANO. Stefano protomartire e testimone di fede nell’omelia del vescovo Marino. Foto e Video BAIANO. Stefano protomartire e testimone di fede nell’omelia del vescovo Marino. Foto e Video BAIANO. Stefano protomartire e testimone di fede nell’omelia del vescovo Marino. Foto e Video BAIANO. Stefano protomartire e testimone di fede nell’omelia del vescovo Marino. Foto e Video BAIANO. Stefano protomartire e testimone di fede nell’omelia del vescovo Marino. Foto e Video BAIANO. Stefano protomartire e testimone di fede nell’omelia del vescovo Marino. Foto e Video

adsense – Responsive – Post Articolo