CALCIO. Avellino: sale la febbre per domenica

adsense – Responsive Pre Articolo

CALCIO. Avellino: sale la febbre per domenicaChe i tifosi dell’Avellino sarebbero stati vicino alla squadra a prescindere era scontato ma adesso con i risultati ottenuti il Partenio-Lombardi diventa davvero stretto. I tempi per l’ampliamento non ci sono, ma bisogna lavorare per il derby con la Juve Stabia per portare almeno quindicimila tifosi allo Stadio. Sotto l’aspetto tecnico grosse novità’ non ci saranno. Assenti sicuramente Peccarisi squalificato, Togni, Abero e Fabbro infortunati, poi pensiamo che tutti gli altri saranno arruolati, compreso Terracciano, poi spetterà’, ovviamente al mister scegliere il numero uno. Sarà’ una partita difficile, il Palermo è davvero la più’ forte del torneo, ma ad Avellino non si passa, e sicuramente sarà’ così’. Aspettando domenica , oggi seguiremo in poltrona gli incontri di B, e a fine serata tireremo le somme. Alberico de Fazio

adsense – Responsive – Post Articolo