CALCIO ECCELLENZA GIRONE B, 1a GIORNATA. Altalena Eclanese, batte l’Alfaterna per 5-3.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Comincia bene l’Eclanese, almeno dal punto di vista del risultato, 5-3 all’Alfaterna. Gara scoppiettante come si può evincere dagli 8 gol. Tripletta per Rizzo e Cataruozzolo. Già al 4′ traversa per Di Blasi, centrocampista dell’Eclanese, ma il vantaggio è dei nocerini, Rizzo interviene sotto misura e insacca. Al 18′ c’è il pari, dopo un solo giro di lancette sgroppata di Cataruozzolo che batte il portiere Benevento in uscita. Ci potrebbe essere il 2-1 per l’Eclanese ma Grillo getta alle ortiche un calcio di rigore, alto. Gol mangiato gol subito, è la dura legge del gol che si materializza dopo 17′. Infatti al 45′ Rizzo approfitta di una difesa avversaria non irreprensibile e sigla l’1-2. Le difese sono allegre. Esposito, subentrato al 56′ ad Attanasio,  è lesto su una respinta del portiere dell’Alfaterna e pareggia. Non ne va bene una a Benevento, atterra Di Blasi in area e i mirabellani si portano sul 3-2 con un rigore di Cataruozzolo. L’altalena non si ferma, da un corner per gli ospiti è bravo Rizzo a siglare il 3-3. Si è giunti al 67′. Il momento è topico. Un quarto d’ora di stasi, almeno senza marcature e al 37′ Annese si va a guadagnare un altro penalty per l’Eclanese, Cataruozzolo è impeccabile per il 4-3. Non è finita, l’arbitro Asad concede un recupero extra large, De Ioanna al 98′ pone fine alla contesa con la rete del 5-3. Buona la prima per la squadra di mister Facchino, tre punti in saccoccia.

adsense – Responsive – Post Articolo