CALCIO ECCELLENZA GIRONE B, 6a GIORNATA. Al Grotta il derby contro la Virtus Avellino, pari in rimonta per l’Audax. Risultati e classifica.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Continua il buon momento del Grotta, 7 punti nelle ultime 3 partite. Con la vittoria di ieri ai danni della Virtus Avellino si piazza ai margini della zona play off con 8 punti. La spunta nel derby del “Romano” grazie ad un gol del subentrato Saveriano al 79′. Gli uomini di Della Rocca cercano di recuperare disperatamente con 3 punte in campo ma Merola sbaglia di testa, avellinesi al terzultimo posto.

La Vis Ariano Accadia cade a Castel San Giorgio contro la capolista solo al 91′. Gli uomini di Del Vecchio vengono puniti al 91′, Malafronte raccoglie un suggerimento di Barbarisi e batte il portiere Formisano.

La Polisportiva Lioni fa registrare la seconda sconfitta consecutiva, ad Angri viene piegata dall’Alfaterna. Al 38′ la sblocca Rizzo per i padroni di casa, non esente da colpe la difesa altirpina. Nella ripresa dopo 10′ l’Alfaterna rimane in 10 per l’espulsione a carico di Tipaldi per doppia ammonizione. Nonostante ciò i ragazzi di Di Pasquale si fanno “bucare” ancora, al 28′ il portiere Bruno in pratica serve Imperato che lo batte senza farsi pregare. Finisce 2-0 a favore dell’Alfaterna.

L’Eclanese perde in modo netto a Palma Campania, 3-0 per la Palmese. All’8′ Cozzolino sigla l’1-0, il raddoppio e’ di Ciccone che di testa batte Asta su servizio dello stesso Cozzolino. Nel secondo tempo la squadra di Facchino e’ più intraprendente e quadrata ma non riesce ad andare in rete. E così al 92′ un rigore di Aracri fissa il risultato.

L’Audax Cervinara pareggia contro l’Angri al “Canada Cioffi”. Un 3-3 esplosivo ma agrodolce. Terza x consecutiva per i caudini, i salernitani interrompono la serie di 4 sconfitte di fila. Al 29′ padroni di casa in vantaggio, ci pensa Dragone ma il tocco finale e’ di Michele Loreto dell’Angri che infila nella propria porta. Una scossa non per l’Audax ma per gli ospiti, l’1-1 e’ di Barone che con una bella traiettoria dai 16 metri batte Amoroso. Prima del duplice fischio gli uomini di Coppola raddoppiano, Aldo Marino sul filo del fuorigioco evita un avversario e fa secco Amoroso. Una mazzata per i biancocelesti. Dopo soli 5′ della ripresa i ragazzi di Messina sembrano alzare bandiera bianca, Ferrara imbecca il solito Aldo Marino, Amoroso sbaglia l’uscita ed e’ 1-3. I cervinaresi reagiscono immediatamente, Senatore intercetta un pallone e se ne va, Farriciello sgroppa, e’ un gioco da ragazzi per lui segnare il 2-3 all’8′ a porta sguarnita. Al 24′ il galvanizzato Farriciello fa esplodere il Canada Cioffi, da azione d’angolo con una zuccata non da’ scampo al portiere Calabrese per il 3-3 definitivo.

Risultati 6a Giornata.

Alfaterna-Polisportiva Lioni 2-0

Audax Cervinara-Angri 3-3

Battipagliese-Scafatese 1-1

Castel San Giorgio-Vis Ariano 1-0

Faiano-S.Agnello 0-0

Grotta-Virtus Avellino 1-0

Palmese-Eclanese 3-0

Polisportiva Santa Maria-Buccino 2-2

Vico Equense-Costa d’Amalfi 0-0

Classifica

1. Castel San Giorgio punti 16

2. Polisportiva Santa Maria 14

3. Buccino 13

4. Palmese 11

5. Costa d’Amalfi 10

6. Battipagliese 9

7. Grotta 8

8. Faiano 7

9. Vis Ariano Accadia 7

10. Polisportiva Lioni 7

11. Scafatese 6

12. Alfaterna 6

13. Audax Cervinara 6

14. Eclanese 6

15. Sant’Agnello 5

16. Virtus Avellino 5

17. Vico Equense 5

18. Angri 4.

*Prima classificata promossa in Serie D. Seconda, terza, quarta e quinta ai play off. Retrocedono in Promozione diciassettesima e diciottesima. Ai play out tredicesima, quattordicesima, quindicesima e sedicesima.

 

adsense – Responsive – Post Articolo