CALCIO, SERIE C. Salta la panchina della Cavese, Campilongo rimpiazza l’esonerato Moriero.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Salta la prima panchina nel girone C di Serie C. Moriero è stato sollevato dall’incarico di allenatore della Cavese dopo la sconfitta di Teramo per 2-0 e un bottino deficitario nelle prime 4 giornate, collezionati solo due punti. Quest’oggi la società metelliana ha ufficializzato il sostituto, ex Avellino, è Salvatore Campilongo. Il mister napoletano molto probabilmente ha fatto vedere le migliori cose proprio a Cava dei Tirreni dal 2004 al 2007,  semifinale play off per la Serie B persa contro il Foggia. La Cavese sarà la  prossima squadra che l’Avellino affronterà in trasferta dopo  il doppio turno al Partenio Lombardi contro Bisceglie (domenica 22 settembre ore 17,30) e Virtus Francavilla (mercoledì 25 settembre ore 18,30). Appuntamento al “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia il 29 settembre alle ore 15. Con Moriero anche il preparatore dei portieri, Pasquale Visconti, avellinese doc, risolve il contratto con la Cavese per motivi personali. Ecco il comunicato ufficiale.

“La Cavese 1919 srl rende noto di aver affidato al sig. Salvatore Campilongo la guida della prima squadra per questa stagione. Un ritorno quello del nuovo tecnico dopo il triennio conclusosi nel 2007.

L’allenatore in seconda sarà mister Antonio Vanacore, il preparatore dei portieri Giovanni Di Fiore che prenderà il posto di Paquale Visconti che, per motivi strettamente personali, ha deciso di risolvere il contratto.

La presentazione, alla presenza del Presidente Massimiliano Santoriello, si terrà venerdì alle ore 18:30 presso l’Holiday Inn Cava.

A mister Campilongo ed al suo staff il benvenuto del Presidente e di tutta la Cavese 1919″

adsense – Responsive – Post Articolo