Calcio, Serie C. Via Auteri e il ds Romairone, é Carrera il nuovo allenatore del Bari.

adsense – Responsive Pre Articolo

Si aspettava solo l’ufficialita’. Sollevati dagli incarichi di primo allenatore e direttore sportivo del Bari rispettivamente Gaetano Auteri e Giancarlo Romairone. Nove punti nelle ultime 7 partite per i galletti, ancora secondi in classifica ma con l’Avellino distante solo un punto e che nel prossimo turno ha l’occasione del sorpasso visto che i pugliesi riposano. Otto i punti rosicchiati dai lupi che ne hanno collezionati 17 nelle ultime 7 gare, subito dopo il tonfo proprio al “San Nicola” di Bari. A guidare il club di De Laurentiis sarà Massimo Carrera, reduce dalle esperienze con Spartak Mosca e Aek Atene. I comunicati.

SSC Bari comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore responsabile della Prima Squadra il Sig. Gaetano Auteri.

La Società ringrazia mister Auteri, mister Cassia e mister Aprile, per l’impegno profuso e la professionalità sempre dimostrata, augurando loro un futuro denso di soddisfazioni umane e professionali.

SSC Bari comunica la decisione di sollevare dall’incarico il Direttore Sportivo Giancarlo Romairone.

Al dirigente va il ringraziamento per quanto fatto in questi mesi di collaborazione portati avanti con impegno e professionalità, unitamente ai migliori auguri per un futuro denso di soddisfazioni e successi.

 

SSC Bari rende noto l’accordo tra la Società biancorossa e il tecnico Massimo Carrera che assumerà l’incarico di Responsabile Tecnico della Prima Squadra fino al prossimo giugno, con prolungamento automatico fino al giugno 2022 in caso di promozione. Domani, definite le pratiche di tesseramento, il neo tecnico dirigerà il suo primo allenamento.

Carrera, nato a Pozzuolo Martesana (Milano) il 22 aprile del ’64, è il 71° allenatore della storia biancorossa, lui che ha già vestito la maglia dei galletti da calciatore (dal 1986 al 1991) e con cui ha vinto la Mitropa Cup nel ’90. Dopo aver conquistato da calciatore un campionato di Serie A (1994-95), una Coppa Italia (1994-95), una Supercoppa italiana (1995), una Coppa UEFA (1992-93) e una UEFA Champions League (1995-96), sempre con la casacca della Juventus, oltre ad una promozione in Serie A (1999-00) con l’Atalanta, è stato nello staff di Antonio Conte sia nella Juventus (2011-2014) che in Nazionale (2014-2016), prima di intraprendere la carriera da allenatore che lo porterà a vincere uno scudetto e una Supercoppa in Russia con lo Spartak Mosca (2017) e a guidare l’AEK Atene al terzo posto nello scorso campionato greco.
Con lui Gianluca Colonello (allenatore in seconda) e Guido D’Urbano (preparatore atletico).

A mister Carrera un caloroso bentornato nella famiglia Bari.

 

 

 

 

adsense – Responsive – Post Articolo