Calcio. Al “Nuovo Romagnoli” 2-2 tra Avellino e Campobasso.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

L’Avellino pareggia 2-2 al “Nuovo Romagnoli” contro il Campobasso. Un match che si riproporrà nella prossima stagione di C dopo la promozione dei molisani. Reti bianche nel primo tempo e Avellino schierato col 3-5-2: Forte tra i pali; in difesa Scognamiglio, Miceli e Luigi Silvestri; a centrocampo Rizzo, Marco Silvestri, Matera, D’Angelo e Tito; in attacco Messina e Maniero. Nella ripresa si passa al 4-3-1-2 con gli innesti di Pane, Ciancio, Sbraga, Dossena, Mignanelli, Mastalli, Aloi, Carriero, De Francesco, Santaniello e Bernardotto. Dopo 6′ Campobasso in vantaggio con Candellori. Al 16′ il pari dei lupi è di Bernardotto ma i ragazzi di Braglia vanno ancora sotto quando mancano 10 giri di lancette alla fine, é Giunta il marcatore. Al 40′ Aloi fissa il risultato sul 2-2. Secondo test amichevole per i lupi dopo quello col Napoli Primavera. Domenica prossima ci sarà la prima gara ufficiale, a Terni contro la Ternana per i preliminari di Coppa Italia.

adsense – Responsive – Post Articolo