Carmine Cucciniello, la passione per l’Avellino non muore mai.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Non ci sono parole, solo apprezzamenti per “nonno Carmine”, ieri, come sempre,  a sostenere l’Avellino nella gara contro il Budoni. La sua passione per il lupo non conosce confini, nè limiti di anagrafe, nè condizionamenti meteorologici, nè differenza di categoria.  Il Calcio Avellino ha voluto omaggiare la tempra, la tenacia e il cuore di un tifoso vero.

“La foto del giorno è questa qui, e vale più di un goal al 90esimo. Ha fatto il giro del Web, ma per chi ama l’Avellino e conosce gradoni del Partenio non c’è niente di cui meravigliarsi. In mezzo ai ragazzi delle scuole calcio c’era anche lui, in piedi, sorretto dal suo bastone a sostenere i biancoverdi. La società, il presidente, i giocatori, lo staff e tutta la famiglia della Calcio Avellino SSD ringraziano lui e tutti quelli come lui che ci sono ora, c’erano prima e ci saranno sempre. Da veri lupi”.

adsense – Responsive – Post Articolo