Coronavirus. Dopo il dirigente Cisl Avellino, Melchionda, deceduta anche la moglie. La situazione al Moscati.

adsense – Responsive Pre Articolo

È spirata anche la moglie di Antonio Melchionda, quest’ultimo, dirigente Cisl 74enne, il virus se lo è portato via due giorni fa. La professoressa Franca Spagnuolo, coetanea del marito, si è dovuta arrendere ugualmente al Covid. Era in pensione, aveva insegnato disegno artistico, ricoverata al Moscati dal 16 marzo e deceduta nella terapia subintensiva del Covid Hospital.

Nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 86 pazienti: 11 in terapia intensiva, 33 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 9 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza, 13 nell’Unità operativa di Malattie Infettive, 6 nell’Unità operativa di Geriatria e 14 nel plesso ospedaliero di Solofra.

adsense – Responsive – Post Articolo