Coronavirus. La Zeza piange Celestino Iannaccone, aveva 66 anni.

adsense – Responsive Pre Articolo

È deceduto la notte scorsa, nella terapia intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, un paziente 66enne di Avellino. L’uomo era ricoverato dal 18 gennaio e il 25 era stato trasferito in terapia intensiva.

Si tratta di Celestino Iannaccone, ex dipendente Air. La Zeza di Bellizzi Irpino è in lutto. Ecco il ricordo sulla sua pagina Facebook.

Triste giorno per la nostra Terra…
Se ne va’ un pezzo della nostra Storia.
Ciao Celestino, riposa in pace.
La Zeza si unisce al dolore della famiglia.

adsense – Responsive – Post Articolo