Coronavirus. Maria Morgante: “Abbiamo eseguito 300 test, ora ci concentreremo su Ariano”.

adsense – Responsive Pre Articolo

Parla Maria Morgante, direttore generale dell’Asl di Avellino: “Abbiamo dato il via all’applicazione del protocollo operativo dei test rapidi in due fasi: presidi ospedalieri, operatori sanitari e pazienti pre triage, fragili, oncologici. Abbiamo eseguito 300 test. L’Asl ha provveduto a fare lo screening ad Avellino, ora ci concentreremo su Ariano. Al “Frangipane” ci sono 387 pazienti in sorveglianza sanitaria e 122 positivi. Aggiungo che oggi consegneremo i test a coloro che sono interessati alla seconda fase cioè operatori del 118 nonché distretti, Dipartimento di Prevenzione, Medicina Generale e a tutti i pazienti sintomatici”.

Questione reclutamento del personale ad Ariano: “I contrattualizzati, 14 operatori sanitari, 10 infermieri, medici di medicina interna, oncologi, cardiologi, biologi, farmacisti, lo sono a seguito di bandi e manifestazioni di interesse dell’Asl di Avellino”. La RSA: “Il Centro Minerva è stato sanificato, oggi ci saranno tamponi al personale e ai pazienti”.

adsense – Responsive – Post Articolo