Coronavirus. San Martino Valle Caudina laboratorio mobile della fase 2 per l’intera zona.

adsense – Responsive Pre Articolo

La nota del Sindaco di San Martino Valle Caudina Pasquale Pisano.

Siamo soddisfatti che il nostro comune è stato individuato in via sperimentale e come riferimento per l’intera Valle Caudina per ospitare un LABORATORIO MOBILE, volto ad effettuare degli screening utili a valutare le condizioni di salute dei nostri cittadini per la fase 2 dell’emergenza Covid: con priorità a lavoratori, anziani e portatori di determinate patologie.
Il servizio prevede: test sierologici anticorpi (forniti dalla Technogenetics, certificati da vari laboratori pubblici nazionali e già utilizzati dalla Regione Campania), passando per il PCR molecolare, fino ad arrivare ad esami specifici (RX-Torace, spirometria, ossigenazione del sangue, frequenza cardiaca, temperatura corporea, emogasanalizzazione, ecc.) con refertazioni “da remoto”, al fine di stabilire la potenziale positività al virus del paziente e le conseguenti azioni da intraprendere.
L’allentamento prossimo delle restrizioni e un graduale ritorno alla normalità ci impongono interventi a tutela della salute.

adsense – Responsive – Post Articolo