Domani Napoli-Atalanta al San Paolo

adsense – Responsive Pre Articolo

Domani Napoli Atalanta al San Paolo Il Napoli nelle precedenti due partite ha dimostrato di essere una squadra in crescita sia di mentalità che di gioco. Benitez ha voluto, per la sua squadra, giocatori eclettici, capaci di interpretare più ruoli e di adattarsi a varie situazioni. Il gruppo partenopeo costituito da giocatori abili, duttili, finora ha risposto brillantemente alle idee e ai moduli dell’allenatore. Il Mister può fare affidamento in particolare su due elementi capaci di giostrare e agire in tutti i tre reparti: Zuniga e Hamsik.

Gli azzurri già da questa settimana potrebbero allungare il passo, poichè Inter-Juve è aperta ad ogni risultato, mentre per i partenopei si presenta un calendario più favorevole, nonostante gli impegni in tre competizioni. Sabato sera al S.Paolo con l’Atalanta, il pronostico è nettamente a favore e tutto fa pensare ad una partita entusiasmante ma a senso unico dove gli azzurri dimostreranno ancora di più la loro forza e il loro gioco di squadra. Gli obiettivi dei bergamaschi sono quelli di limitare i danni per la salvezza e Denis, Cigarini e compagni nulla potranno contro un Napoli forte e concreto.

Contro l’Atalanta, Benitez potrebbe ricorrere al turn over soprattutto in vista dell’impegno del 18 settembre di Chanpions League contro il Borussia Dortumund. Possibili novità potrebbero riguardare la difesa con il rientro di Cannavaro o di Fernandez. Sono previsti cambi anche sulle fascie con Armero e Mesto. A centrocampo ci potrebbe essere l’innesto di Dzemaili al posto di Behrami; Insigne e Martens sulla tre quarti con Hamsik. Tutto è pronto per un’altra battaglia da vincere con entusiasmo e convinzione.

adsense – Responsive – Post Articolo