Ex dipendente della banca Mps, con il vizio del gioco, sottrae dall’istituto di credito ben 23 milioni.

adsense – Responsive Pre Articolo

 

Ex dipendente della banca Mps, con il vizio del gioco,  sottrae dallistituto di credito ben 23 milioni.

Vittima del vizio del gioco, un ex dipendente del Monte dei Paschi di Siena, con la complicità di quattro colleghi,  ha gonfiato i bilanci  sottraendo così  alla banca più di 23 milioni di euro; i cinque sono ora indagati dalla Procura della Repubblica di Napoli insieme ad altre sette persone, tra cui alcuni titolari di agenzie di scommesse. Il pm Salvatore Scalera ipotizza per tutti il reato di associazione per delinquere, truffa e riciclaggio.

adsense – Responsive – Post Articolo