FORINO. Lunedì all’Istituto Comprensivo “Elodia Botto Picella” la presentazione del testo: “La Maledizione dell’acciaio”

adsense – Responsive Pre Articolo

“La maledizione dell’acciaio”, è il testo scritto da Oreste Ciccariello, da un’idea di Gigi&Ross. Il lavoro editoriale, che dal 10 gennaio è in tutte le librerie italiane, lunedì 6 maggio, alle 11, sarà presentato presso l’istituto comprensivo Forinese “Elodia Botto Picella”, grazie all’organizzazione da parte dell’associazione Culturale ContemporaneaMente. Il  volume è dedicato ad una delle pagine più belle, rivoluzionarie e dolorose della storia di Napoli: Bagnoli e l’Italsider. Quel quartiere straordinario che negli anni ’30 era meta ambita del turismo d’élite e che oggi, dopo tanti plastici mostrati e mai diventati esecutivi, è sovrastato dalla presenza ingombrante e sterminata dell’Italsider. Qualche ciminiera saltata verso la fine degli anni ’90 era parsa preludio di una rinascita concreta. Il mostro d’acciaio è ancora là. Portatore di morte e deturpatore di un panorama e di un quartiere, di cui si continua ad auspicare la meritata rinascita e la dovuta bonifica.

L’evento nella città di Forino vedrà la partecipazione oltre che dell’autore Oreste Ciccariello e degli ideatori Gigi & Ross anche delle autorità locali in prima fila del dirigente scolastico prof. Carmine Iannaccone. A moderare i lavori Virgilio Calabrese.

FORINO. Lunedì allIstituto Comprensivo Elodia Botto Picella la presentazione del testo: La Maledizione dellacciaio

adsense – Responsive – Post Articolo