Gesualdo Folk Event, il via domani, 22 agosto, il Folk Event organizzato dalla Pro loco di Gesualdo

adsense – Responsive Pre Articolo

Prenderà il via domani, 22 agosto, il Folk Event organizzato dalla Pro loco di Gesualdo in collaborazione con l’Anpas, con il patrocinio del Comune di Gesualdo e della Camera di Commercio di Avellino. La manifestazione, giunta alla 16esima edizione, sarà in programma fino a venerdì, 23 agosto, tra piazza Neviera e piazza Umberto I, ai piedi del castello di Gesualdo.
Con un ricco cartellone musicale l’edizione di quest’anno segna il ritorno del grande Folk dopo le fortunatissime esperienze pop e rap degli scorsi anni.

Protagonisti assoluti dell’evento 2019 i Sud Sound System, gruppo monumento della tradizione musicale salentina, in concerto evento venerdì 23 agosto sul palco di Piazza Umberto I, e i Lumanera, gruppo irpino tra i più apprezzati per originalità nel ricco panorama musicale campano, intrattenitori della serata di giovedì 22 agosto.

Attesissima l’esibizione del 22 agosto dei One For Peace, esuberante gruppo musicale di Teora dal repertorio ricco di contaminazioni folk, rock e alternative music, in grande ascesa nel gradimento degli appassionati del genere.

Venerdì 23 agosto sarà il talento del giovane cantautore gesualdino Andrea Visciglio a fare da preludio all’esibizione degli Habemus Capa, la seguitissima tribute band di Caparezza pronta a entusiasmare il pubblico con un frizzante e coinvolgente spettacolo. A seguire i Sud Sound System.

In tarda serata i collaudatissimi mix di DJ Joe Clemente, sul palco giovedì 22, e San Gennaro Bar, in console venerdì 23 agosto.

A fare da cornice al festival, come sempre, il paese di Gesualdo, una delle capitali culturali e artistiche dell’Irpinia, immerso nel magnifico paesaggio della valle del Calore, palcoscenico naturale adatto ad ospitare nelle sue piazze musica, incontri, dialoghi ma anche degustazioni dei più eccellenti prodotti della gastronomia irpina. Per le strade di Gesualdo sarà possibile assaggiare i migliori prodotti dello Street Food made in Ipinia accompagnati da fiumi di birra, grazie ai tanti stand allestiti nei luoghi dell’evento.

adsense – Responsive – Post Articolo