GLI ABSTRACT DEL PAIN CONTROL CENTER HOSPICE DI SOLOFRA SARANNO PRESENTATI AL “XX CONGRESSO NAZIONALE SOCIETA’ ITALIANA CURE PALLIATIVE” DI BOLOGNA

adsense – Responsive Pre Articolo

Ennesimo riconoscimento scientifico per il Pain Control Center Hospice di Solofra, che sarà protagonista al “XX Congresso Nazionale Società Italiana Cure Palliative”, in programma a Bologna, presso il Palazzo della Cultura e dei Congressi, dal 27 al 30 ottobre 2013. Infatti, il Comitato Scientifico del Congresso ha accettato gli abstract riguardanti le attività e le finalità del centro residenziale per le cure palliative e la terapia del dolore dell’Asl Avellino, l’azienda sanitaria guidata dal direttore generale ingegner Sergio Florio.  Nel corso del prestigioso congresso organizzato dalla Sicp, saranno presentati i seguenti abstract: “Il Giardino della Vita” (la realizzazione di una Rete Hub tra gli Hospice di Solofra e Casavatore); “L’applicazione della Legge 38\2010 in Campania: il DCA 128 del 10\10\2012 e il regolamento aziendale del Pain Control Center Hospice di Solofra”; “Profilo medico dei pazienti ricoverati presso il Pain Control Center Hospice di Solofra, dati preliminari”; “Profilo psico-sociale dei pazienti ricoverati presso il Pain Control Center Hospice di Solofra, il passaggio dal to cure al to care in Regione Campania, dati preliminari”.  I lavori scientifici che saranno presentati a Bologna sono stati realizzati dal dottor Sergio Canzanella, manager per l’Italia meridionale dell’European Cancer Patient Coalition e dirigente dell’Associazione House Hospital onlus, dal dottor Paolo Cesaro, coordinatore Medicina del Dolore e Cure Palliative dell’Asl Napoli 2 Nord e direttore sanitario dell’Hospice di Casavatore, dal professor Vincenzo Landolfi, direttore del Dipartimento di Chirurgia dell’Asl Avellino e direttore scientifico del Pain Control Center Hospice di Solofra, dal dottor Armando De Martino, medico esperto in cure palliative, dal dottor Geppino Genua, direttore dell’Unità Operativa di Oncologia del Presidio Ospedaliero “Sant’Ottone Frangipane” di Ariano Irpino e oncologo del Pain Control Center Hospice di Solofra, dalla dottoressa Carmela Fasano, medico palliativista del Pain Control Central Hospice di Solofra, dalla dottoressa Luisa Monica Rizzo, medico palliativista del Pain Control Center Hospice di Solofra, dal dottor Lino Passerino Fina, coordinatore infermieristico del Presidio Ospedaliero “Agostino Landolfi” di Solofra e del Pain Control Center Hospice di Solofra, dalla dottoressa Elena De Vinco, sociologa del Pain Control Center Hospice di Solofra, e dalla dottoressa Elena Altieri, psicologa del Pain Control Center Hospice di Solofra.

adsense – Responsive – Post Articolo