I volontari dell’Associazione Alvanite al fianco dei pazienti dell’Hospice di Solofra

adsense – Responsive Pre Articolo

[responsivevoice_button voice=”Italian Female” buttontext=”Ascolta l’articolo”]

C’è un legame speciale tra i ragazzi dell’Associazione Culturale Alvanite di Atripalda e i degenti ricoverati presso il Pain Control Center Hospice di Solofra.  

I volontari dell’associazione sono sempre presenti e attivi presso il centro residenziale dell’Asl Avellino, che cura e assiste pazienti affetti da malattie progressive e in fase avanzata. 

Questi splendidi ragazzi hanno di nuovo felicemente allietato le giornate di pazienti e familiari, coinvolgendoli direttamente in svariate attività ludico-creative, come laboratori manipolativi, realizzazioni di addobbi, creazioni di oggetti con materiali da riciclo, tutto ciò per condividere insieme momenti piacevoli e gioiosi, per rendere la degenza più umana e confortevole, per migliorare le relazioni umane, l’efficacia terapeutica e la qualità del tempo trascorso nella struttura sanitaria. 

Ai volontari dell’Associazione culturale Alvanite va il sincero ringraziamento della Cooperativa Lavoro per la Salute e della Casa di Cura Sant’Anna, gli organismi che gestiscono i servizi del Pain Control Center Hospice di Solofra, che hanno promosso l’iniziativa.

adsense – Responsive – Post Articolo