Incidente sul lavoro: cade da un’impalcatura, resta infilzato da un palo. I Carabinieri della compagnia di Baiano lavorano per ricostruire la dinamica

adsense – Responsive Pre Articolo

Incidente sul lavoro: cade da un’impalcatura, resta infilzato da un palo. I Carabinieri della compagnia di Baiano lavorano per ricostruire la dinamicaIncidente sul lavoro a Moschiano, grave un operaio di 30 anni. Il fatto è accaduto ieri in mattinata. L’uomo stava lavorando a delle opere di ristrutturazione di una casa sita in via Marconi. Ancora da ricostruire la esatta dinamica dell’accaduto, ora al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Baiano guidati dal capitano Iacuzio. L’uomo ha perso l’equilibrio ed è precipitato nel vuoto da un’altezza di circa sei metri finendo su di un palo di ferro che gli si è conficcato nel cavo ascellare. I colleghi del trentenne sono stati i primi a soccorrere l’uomo, mentre veniva lanciato l’allarme. Sul posto dopo pochi minuti sono intervenuti gli operatori del 118, che dopo aver prestato le prime cure all’uomo, hanno provveduto a trasportalo all’ospedale di Nola. Qui il 30enne è giunto con il palco ancora conficcato nella spalla. Sottoposto ad operazione chirurgica, ora si trova in terapia intensiva a causa delle gravi lesioni riportate. I carabinieri, nel frattempo, hanno avviato le indagini per ricostruire quanto accaduto ed eventuali responsabilità.

adsense – Responsive – Post Articolo