Incredibile odissea di un pensionato, per un centesimo, perseguitato dall’Inps

adsense – Responsive Pre Articolo

Incredibile odissea di un pensionato, per un centesimo,  perseguitato dall’Inps

 

 

 

 

 

 

 

Pensava fosse uno scherzo invece tutto vero.  Un pensionato di  di Riccione ha percepito – dal 1996 al 2000 – 0,01 euro di pensione in più del dovuto. Dopo  13 anni, l’Inps lo vuole indietro e per fortuna,  il centesimo, secondo la nota dell’Istituto di previdenza sociale, sarebbe la somma quote non spettanti dal pensionati, maturata in cinque anni di pensione, riferendo altresì che l’importo poteva  essere anche rateizzato, oppure proporre un’azione giudiziaria da notificare direttamente alla sede romana dell’istituto. Stupore e  incredulità, per l’ex commerciante romagnolo,   quando si è visto raggiungere dalla raccomandata dalla sede di Roma dell’ente,  con allegato tanto di bollettino per il versamento.  Cosa dire … per qualche  centesimo in più.

adsense – Responsive – Post Articolo