Lauro, dopo aver sperperato tutti i risparmi della zia di 87anni, finge una rapina, ma scoperto viene denunciato.

adsense – Responsive Pre Articolo

Lauro, dopo aver sperperato tutti i risparmi della zia di 87anni, finge una rapina, ma scoperto viene denunciato.

L’anziana zia di 87 anni gli aveva affidato i risparmi di un’intera vita paria 30mila euro, al fine di investirli,  lui, il nipote, però, li ha sperperati con spese di ogni genere,  e quando si è visto alle strette ha denunciato, simulando, di essere stato rapinato. Tutto questo è’ accaduto a Lauro. Nei guai è finito un 40enne disoccupato, l’uomo si è presentato presso il locale commissariato di polizia e agli agenti ha dichiarato di aver subito poco prima per le vie del paese una rapina ad opera di due balordi a bordo di uno scooter. Dopo accurati riscontri, i poliziotti hanno scoperto che si tratta di una messa in scena e per questo motivo lo hanno denunciato a piede libero, l’ accusa è  di simulazione di reato.

adsense – Responsive – Post Articolo