LAURO. Sono i componenti della famiglia Castaldo, che gestisce una salumeria, ad essere positivi al Covid-19. L’annuncio su facebook

adsense – Responsive Pre Articolo

Con grande senso di responsabilità i componenti della Salumeria Castaldo di Lauro hanno comunicato sul proprio profilo Facebook la positività a Coronavirus. Ecco il post: “Cari clienti e amici, con profondo rammarico sono qui a comunicarvi che il nostro nucleo familiare, per intero, è risultato positivo al tampone per il Covid-19. Rassicurandovi che tutti i membri della famiglia Castaldo, al momento, godono di buona salute, con assenza di alcun sintomo legato al virus, si pregano gli avventori della salumeria, clienti e fornitori, che hanno avuto contatti commerciali col sottoscritto nella settimana appena trascorsa, di informare il proprio medico di base. Allo stesso tempo, ci tengo a sottolineare come la salumeria sia stata tempestivamente chiusa nel momento in cui si sono palesati i primi sintomi influenzali, limitando al minimo la possibilità di contatti con altre persone. Nel ringraziare i tantissimi che ci hanno manifestato la propria vicinanza e solidarietà, vi saluto con stima. Giuseppe Castaldo”.

Intanto l’ASL di Avellino comunica che sono risultati positivi al Covid-19 i tamponi effettuati dall’AORN “Moscati” di Avellino su 17 persone, di cui:
8 nel Comune di Lauro,
2 nel Comune di Solofra
2 nel Comune di Gesualdo,
1 nel Comune di Venticano,
1 nel Comune di Avellino,
1 nel Comune di Bisaccia,
1 nel Comune di Grottaminarda,
1 nel Comune di Ariano Irpino.
Si attende la conferma dell’Istituto Superiore di Sanità. L’Azienda Sanitaria Locale ha in corso l’indagine epidemiologica per procedere ad attivare la sorveglianza sanitaria sui contatti dei probabili casi.
L’Azienda precisa inoltre che i tamponi effettuati dall’Istituto Zooprofilattico di Portici su personale e degenti della RSA di Nusco sono risultati tutti negativi.

adsense – Responsive – Post Articolo