MANOCALZATI (AV). Si insedia il nuovo dirigente scolastico Vincenzo Serpico all’istituto comprensivo “Don Lorenzo Milani”. Ecco le novità

adsense – Responsive Pre Articolo

Le attività preparatorie dell’anno scolastico sono iniziate in tutte le istituzioni del nostro paese e così è stato anche per l’istituto statale “Don Lorenzo Milani” di Manocalzati-Candida- Parolise e Montefredane nella frazione di Arcella. L’anno scolastico 2019-20 qui è iniziato con l’insediamento del nuovo dirigente, che nella funzione di reggente, ha salutato il collegio in data 2 settembre. Il professore Vincenzo Serpico, questo il suo nome, ha tenuto immediatamente a richiamare il senso di unità dell’intero collegio, intorno al nome illustre di un pedagogista, Don Lorenzo Milani, che tanta attenzione nelle sue opere, vedi la scuola di Barbiana, aveva portato alle fasce più deboli degli studenti. L’istituzione purtroppo patisce la criticità di essere sottodimensionata, avendo all’interno della sezione dell’infanzia, della primaria e scuola secondaria di secondo grado, un numero di alunni pari a 531, al disotto quindi del normodimensionamento che come legge è prevista per un minimo di 600 alunni iscritti. Il richiamo del nuovo dirigente è stato di riscattare i 531 alunni e provare subito, nell’immediatezza, attraverso un piano dell’offerta formativa più valido, più articolato ed innovativo, nel tentativo di prendere le simpatie di quei genitori che magari iscrivono i loro figli nei comuni vicini. Ad onore del vero la scuola già presenta nella scuola primaria una innovativa sperimentazione della lingua francese. Sempre nella scuola primaria, l’Istituto Comprensivo “Don Lorenzo Milani”  sta per firmare una convenzione con la Facoltà Universitaria di Salerno per quanto concerne la facoltà di matematica, così come nelle classi della scuola media già registrano non solo l’insegnamento dell’inglese ma anche l’insegnamento dello spagnolo. Nei diversi plessi ci sono dei laboratori di informatica adattati ai novelli stili digitali così come le scuole sono digitalizzate nella loro massima parte. Il neo dirigente scolastico Serpico, per il giorno 10 settembre, ha già convocato i sindaci, e in loro assenza i delegati dei primi cittadini dei comuni, per mettere a punto una comune strategia e rilanciare l’istituto “don Lorenzo Milani” e sul territorio di Manocalzati e nel territorio degli altri comuni limitrofi ma soprattutto per l’intero “Ambito 01” della provincia di Avellino.

adsense – Responsive – Post Articolo