Marigliano, proclamati gli eletti in consiglio comunale. Le dichiarazioni del sindaco Jossa

adsense – Responsive Pre Articolo

Il sindaco Peppe Jossa: “Insieme dobbiamo essere comunità per stare al fianco dei cittadini. “Quello che ci aspetta è un compito più difficile del solito perché l’emergenza Covid   è drammatica sia dal punto di vista sanitario che sociale. In un momento complicato come quello che stiamo vivendo,  tutti insieme  dobbiamo essere una comunità per stare al fianco del nostri concittadini  e soprattutto di chi oggi vive condizioni di disagio e di difficoltà. Il consiglio comunale diventi luogo di confronto e di proposte dove l’unica  priorità dovrà essere ogni cittadino di Marigliano. Facciamo oggi tutto quanto c’è da fare  per sostenere la nostra città afflitta dalla pandemia, senza dimenticare l’impegno a far crescere il nostro territorio ed a renderlo il posto migliore per tutti i suoi abitanti”: è così che il sindaco di Marigliano Peppe Jossa si è rivolto ai neo consiglieri comunali durante la cerimonia della proclamazione degli eletti nell’assemblea cittadina.

Ecco tutti i nomi ufficializzati questo pomeriggio dal presidente dell’ ufficio centrale elettorale:

Azzurra Libertà ( Raffaele Guerriero, Dino Manna, Raimondo D’Oto, Raffaele Caprio, Giuseppe Allocca, Felice Mautone)

Città in Movimento ( Antonio Di Sauro, Pasquale Allocca)

Impegno Civico (Carmela Vivolo)

La Città che vogliamo (Raffaele Coppola)

Pd ( Filomena Bolero, Franco Canzerlo, Adolfo Stellato, Paolo Aliperti, Giuseppe D’Agostino, Sebastiano Sorrentino)

Candidato sindaco non eletto: Vincenzo Esposito

Cambia Con Noi (Sebastiano Molaro, Assunta De Rosa, Sebastiano Guerriero)

Popolari (Tramontano Francesco, Anna Rita Maione)

Periferia 2030 (Rosa Capua)

Andiamo Avanti (Pasquale Falco)

adsense – Responsive – Post Articolo