Marigliano, rifiuti a fuoco!

adsense – Responsive Pre Articolo

Marigliano, rifiuti a fuoco!MARIGLIANO – Anche stavolta l’ennesimo “Nerone” credeva di fare il bene all’umanità, ripulendo con le fiamme, la strada dal cumulo di rifiuti abbandonati.
Erano infatti circa le 12:00 di ieri, quando a via Nuova del Bosco il fuoco ha cominciato a logorare il cumulo di rifiuti, provocando l’innalzamento di una grande nube nera rendendo di conseguenza l’aria irrespirabile. Sul posto sono accorsi immediatamente i Vigili urbani seguiti dalla Polizia provinciale, capitanata dal tenente Andrea Valente, che con il supporto della Protezione Civile hanno provato da subito a limitare i danni. Ma la mole di materiale altamente incendiabile accumulato a bordo strada ha vanificato ogni tentativo, rendendo così necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. Il rogo è stato domato solo quando erano passate da poco le 14:00, con l’aria che si era già arricchita di polveri dannose. Quelle stesse polveri solo due giorni fa si erano sprigionate dal vastissimo incendio della Cereria Nappi, un incendio visibilmente pericoloso ma che in meno di un giorno è stato dichiarato “non tossico”.

adsense – Responsive – Post Articolo