MONTEFORTE IRPINO. “Donne: tra tutele e discriminazioni”

adsense – Responsive Pre Articolo

MONTEFORTE IRPINO. Donne: tra tutele e discriminazioniIl Comune di Monteforte Irpino-Assessorato alla Cultura e la Camera Nazionale Avvocati per la Famiglia ed i Minori  hanno programmato per il prossimo 28 Novembre ore 18.30 presso la Sala Consiliare di Palazzo Loffredo, il convegno”DONNE:TRA TUTELE E DISCRIMINAZIONI”. Il tema della violenza di genere s’impone quotidianamente all’attenzione dell’opinione pubblica e le iniziative per parlare dell’argomento, anche ad alti livelli, servono a non abituarsi. C’è da chiedersi se una buona legge possa bastare ad arginare il problema e soprattutto a mettere in luce un aspetto determinante ed importante: il femminicidio è la rappresentazione non tanto di una vulnerabilità femminile bensì della fragilità maschile. E’ evidente che il fenomeno non si consuma fuori della famiglia, ma proprio nella stessa ha le sue origini e ripercussioni drammatiche.

INTERVERRANNO:

Geom. Antonio de Stefano – Sindaco Comune di Monteforte Irpino; Dr. Maurizio Ficarra –Questore di Avellino; On. Antonia Ruggiero – Consiglio Regionale della Campania; On. Sergio Nappi – Consiglio Regionale della Campania ; l’avv. Fabio Benigni presidente del Consiglio dell’ordine degli avvocati di Avellino

RELAZIONERANNO: la Dott.ssa Bianca D’Angelo tra le principali ispiratrici del testo regionale contro la violenza di genere, approvato a luglio del 2012 e componente dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Campania; l’Avv. Tiziana Tomeo presidente della sede di Avellino della Camera Nazionale Avvocati per la famiglia ed i minorenni. Dott.ssa Rosa Anna de Sapio Assessore alla cultura del Comune di Monteforte Irpino; Modera l’Ins. Concetta Di Palo-Docente Scuola Primaria “Montessori” Monteforte Irpino.

adsense – Responsive – Post Articolo