NOLA. Identificati gli autori che nei giorni scorsi hanno accoltellato un 14enne di Cimitile

adsense – Responsive Pre Articolo

Hanno  le ore contate i componenti della babygang che nei giorni scorsi nei pressi del Vulcano Buono hanno ferito a coltellate un 14enne di Cimitile reo di avere difeso la propria fidanzatina da insulti ed angherie. La banda è tutta dell’area nolana e arriva da San Vitaliano dove a capo ci sarebbe il figlio di un noto pregiudicato della zona. Ora restano da trovare i 12 componenti e da capire chi di loro ha sferrato la coltellata al ragazzino che è stato poi operato d’urgenza all’ospedale Cardarelli di Napoli. Il giovane  accoltellata è fuori pericolo, mentre continuano le indagini da parte delle forze dell’ordine.

adsense – Responsive – Post Articolo