Nola: La presentazione del libro “Leader per caso” di Pasquale Napolitano dopo le critiche dei Cinquestelle.

adsense – Responsive Pre Articolo

Ieri, sabato 19 giugno, a Nola in piazza Giordano Bruno, si è tenuta la presentazione del libro “ Leader per caso” del giornalista de “Il giornale” Pasquale Napolitano.
Un libro che racconta in modo netto e con una punta di sarcasmo, l’ascesa di Luigi Di Maio da militante del Movimento5stelle fino alle poltrone da Ministro. Una biografia non autorizzata ma che non punta a screditare la persona quanto a far riflettere sulle modalità veloci ed inconsuete per i dogmi della vecchia politica, con le quali un giovane di Pomigliano D’Arco si è ritrovato a vertici della politica nazionale. Uno spaccato di politica e di “storia” figlio delle numerose inchieste firmate da Napolitano per “Il giornale.”
Una presentazione organizzata nel contesto del giugno nolano dall’assessorato ai beni culturali del comune bruniano in collaborazione con l’associazione Pandora.
Un evento che è stato oggetto di numerose critiche da parte di vari esponenti del moVimento, locali e non, tra cui il Deputato Luigi Iovino che imputava all’amministrazione comunale la paternità di un evento fuori dal contesto del giugno nolano per la sua natura politica oltre che per il contenuto del libro.
A tal proposito è intervenuto dal palco il consigliere comunale Vincenzo Iovino che ha voluto mettere a tacere le critiche alla manifestazione parlando di giusto confronto tra autore e cittadini come occasione di crescita personale e culturale, rimandando al mittente le accuse di un evento politico volto a screditare la figura politica del Ministro degli Esteri. A confermare la natura del dibattito, oltre a Iovino, era ospite sul palco la giornalista Gabriella Bellini direttrice de “La provinciaonline” e amica storica di Luigi Di Maio.
Un veloce saluto ai presenti anche da parte del Sindaco di Nola l’ing. Gaetano Minieri, che per impegni lavorativi non ha potuto trattenersi ma ha colto l’occasione per rimarcare la natura culturale e non politica dell’evento pur ammettendo di non aver ancora avuto modo di leggere il libro di Napolitano (Leader per caso).
Nel corso della presentazione, la giornalista Gabriella Bellini ha anche ricordato che prima di essere eletto la prima volta, Luigi Di Maio svolgeva il lavoro di Web Master nella redazione di cui lei era direttrice. Con l’occasione, l’autore del libro Pasquale Napolitano ha anche voluto sfatare la leggenda che vede Di Maio aver venduto bibite allo stadio.
Saluti anche da Clemente Mastella che per motivi di salute non ha più potuto presenziare alla presentazione.

Felice Sorrentino

Nola: La presentazione del libro “Leader per caso” di Pasquale Napolitano dopo le critiche dei Cinquestelle.

Nola: La presentazione del libro “Leader per caso” di Pasquale Napolitano dopo le critiche dei Cinquestelle.

Nola: La presentazione del libro “Leader per caso” di Pasquale Napolitano dopo le critiche dei Cinquestelle.

adsense – Responsive – Post Articolo