NOLA. “Notte Bianca”: corso e piazza prese d’assalto

adsense – Responsive Pre Articolo

Si è tenuta a Nola la tanto attesa “Notte bianca”, la prima da quando la festa dei Gigli è diventata patrimonio dell’Unesco. La manifestazione ha visto i negozi aperti fino a mezzanotte, il corso invaso da centinaiae centinaia di persone che hanno potuto fare acquisti per poi fermarsi in piazza Duomo per assistere a uno splendido spettacolo musicale. L’atmosfera era incantevole: presepe gigante allestito, un giglio in bella mostra e un gioco di luci sulle facciate dei palazzi, del comune e del Duomo. In piazzetta Immacolata era aperta l’omonima chiesa dove  un gruppo di giovani avvicinavano quanti entravano per invitarli a pregare con loro. Una manifestazione sicuramente da ripetere.

Lucia Carullo

adsense – Responsive – Post Articolo