ON. PIETRO FOGLIA: “PRESTO LA CONSULTA REGIONALE DELLA COOPERAZIONE”

adsense – Responsive Pre Articolo

ON. PIETRO FOGLIA: “PRESTO LA CONSULTA REGIONALE DELLA COOPERAZIONE”

L’ultimo rapporto SVIMEZ 2012 ha evidenziato che più della metà della cooperazione sociale è localizzata nel Mezzogiorno con circa 4.235 unità ed una percentuale del 41,3%. La Campania detiene il primato”. Il dato lo ha riferito l’on. Pietro Foglia, presidente della Commissione Agricoltura del Consiglio regionale della Campania, partecipando questa mattina all’Assemblea provinciale di Confcooperative che si è svolta ad Ospedaletto d’Alpinolo.  Prima con  la LR n 5/2012 e poi con la LR n 37/2012 – ha poi spiegato Foglia –  il Consiglio regionale ha inteso dare giusto e necessario riconoscimento all’agricoltura sociale, ma ancor più riaffermare il ruolo di quest’ultima nell’ambito delle opportunità offerte dalla nuova disciplina in materia di cooperazione. Per le mie responsabilità di Presidente della Commissione Agricoltura ho nuovamente sollecitato l’istituzione dell’ Osservatorio e la definitiva adozione da parte della Giunta regionale del Regolamento di cui rispettivamente agli articoli 5 e 6 della LR n 5/12 – specificando che – siamo tuttora nell’attesa che la VI Commissione consiliare politiche sociali provveda a licenziare il Testo Unificato delle proposte di legge, ancora all’esame dell’istituita sottocommissione, in materia di cooperazione sociale per colmare i ritardi e le lacune per la persistente mancata recezione  della L 381 del1991”.  Infine il presidente Foglia ha ricordato che la Legge Regionale sulla Cooperazione, istituisce e regolamenta la Consulta Regionale della Cooperazione: “Che ha il compito di favorire la partecipazione del sistema cooperativo campano alla programmazione regionale. Sul punto – ha concluso Foglia – l’Assessore Martusciello, anche da me sollecitato, ha assicurato che per fine mese sarà insediata la Consulta”.

adsense – Responsive – Post Articolo