Palma Campania, sequestro di due opifici

adsense – Responsive Pre Articolo

I Carabinieri della stazione di Carbonara Di Nola hanno effettuato ispezioni in 2 opifici di Palma Campania accertando la presenza di 10 lavoratori, 5 dei quali, del Bangladesh, clandestini. Nella seconda ditta c’erano, invece, 11 lavoratori, con 6 clandestini del Bangladesh. In entrambi gli opifici sono state riscontrate svariate violazioni riguardanti la mancata tutela di salute e sicurezza dei lavoratori, con in più l’irregolare o totalmente assente pulizia dei luoghi di lavoro. I titolari sono stati denunciati per impiego di lavoratori clandestini e per aver accumulato nelle sedi ingenti quantitativi di rifiuti senza autorizzazione e senza tenuta dei previsti registri sulla produzione e smaltimento dei residui derivanti dalla lavorazione.

adsense – Responsive – Post Articolo