Quante stelle all’Abella Danza, tutti invitati, domani ore 21,00 anfiteatro romano di Avella, ingresso libero, ecco il programma

adsense – Responsive Pre Articolo

Ecco quanto vi offrirà l’evento di domani, l’Abella Danza, all’anfiteatro romano di Avella(Av) alle ore 21,00 con ingresso libero, una manifestazione di danza sicuramente di caratura nazionale, con tanti artisti e ospiti di primissimo piano,   mai visti tutti insieme,  un gala sicuramente storico. Il Gala sezione professionisti, sarà ricco di danzatori che spazieranno, dalla danza classica alla danza contemporanea intervallate da momenti di canto.  Avremo fra le variazioni che saranno presentate ci sarà anche La Danza Russa dal Lago dei Cigni del M° Nunez, interpretata come al San Carlo, dall’attuale Prima Ballerina Alessandra Veronetti, che l’aveva lavorata proprio con il Maestro Nunez. Alessia Gay, Prima ballerina del Teatro dell’Opera di Roma, ci delizierà con due variazioni, una su musiche di Oderigi Lusi, neoclassica e poi con Aurora 3° atto dalla Bella addormentata. Gianluca Nunziata ballerà il suo omaggio alla Terra, sulla canzone Terra Mia di Pino Daniele accompagnato da Ilaria e Marica Pierno. Carlo De Martino, danzerà una variazione dallo Schiaccianoci e una di danza contemporanea. Claudia D’Antonio e Salvatore Manzo oltre al passo a due “Mia eterna Primavera”, danzeranno anche due variazioni del repertorio classico. Lorenza Vicidomini e Paolo Lauri invece, danzeranno un bellissimo passo a due di danza contemporanea. Anche Livia Petillo e Vincenzo De Rosa con l’accompagnamento della violinista Shady Mucciolo, ci delizieranno con una creazione contemporanea, Vincenzo ne è anche l’autore coreografico così come dell’assolo che danzerà Luigi Iannone danzatore della compagnia Gyori balett in Ungheria. Francesca Riccardi e Vito Lorusso, danzeranno anche loro sulle note di Pino Daniele, un passo a due neoclassico dal titolo Partenope. Stefano Nappo, appena diplomatosi all’English National Ballet School e da settembre al balletto del teatro di sibiu in Romania, danzerà l’Idolo d’Oro dalla Bayadere. I due momenti dedicati al canto saranno di Benedetta Imperatore artista poliedrica attualmente impegnata nel Conte Tacchia a Roma, produzione del teatro Brancaccio, canterà anche Caruso, una dedica particolare per il Maestro che l’ha vista crescere sia come persona che come artista. La serata terminerà con una preghiera, un assolo di Elisabetta Carnevale, prima ballerina Guest, che dedicherà questa coreografia proprio a Ricardo Nunez, maestro che ha avuto anche se per poco in alcuni casi, incontri professionali con tutti ballerini del Gala. Un programma ricco, la prima parte vedrà l’esibizione dei vincitori del concorso che si terrà nel pomeriggio. In platea, oltre la commissione del concorso composta dai Maestri: Giovanna Spalice Prima ballerina etoile, Umberto De Luca, Primo Ballerino etoile, e Fritza Zamy, che non saranno impegnati a danzare come Alessia Gay e Alessandra Veronetti, numerosissimi personaggi di spicco della danza nazionale e internazionale, fra i quali: Luciano Cannito (giudice ad amici e coreografo internazionale), il M° Lienz Chang attualmente coordinatore artistico e maître de ballet al teatro di San Carlo, Marcello di Vincenzo direttore del Balletto di Napoli, poi tantissimi ballerini, allievi, tutte persone che hanno conosciuto il Maestro Ricardo Nunez e che amano LA BELLA DANZA. Ovviamente è un’evento targato bassairpinia, tutti invitati…. Vi aspettiamo.

Quante stelle allAbella Danza,   tutti invitati, domani  ore 21,00 anfiteatro romano di Avella, ingresso libero, ecco il programma

 

adsense – Responsive – Post Articolo