Riceviamo e Pubblichiamo. RIFIUTI TOSSICI: SPERONE COME CASAL DI PRINCIPE ? E UNA RISATA VI SEPPELLIRÀ!

adsense – Responsive Pre Articolo

Riceviamo e Pubblichiamo. RIFIUTI TOSSICI: SPERONE COME CASAL DI PRINCIPE ? E UNA RISATA VI SEPPELLIRÀ!
SI CAVALCA LA NOTIZIA MA NON SI GUARDA AL CONTENUTO.
Dobbiamo sorprenderci? No, è diventata cosa normale da quando “giornalisti”, “opinionisti”, “analisti”, “politici” e “amministratori” spadroneggiano in rete facendo a gara a chi la spara più grossa, pur di acchiappare qualche “click”. Dobbiamo sorprenderci, invece, che questi non si rendono conto di cadere sempre più nel ridicolo ignorando che, oggi, la gente ne sa tanto più di loro.
Sperone viene accostato ai rifiuti tossiti di Casal di Principe e tutti i politici, opinionisti e analisti, ostili al Sindaco, ci “ricamano” sopra, ignorando volutamente, e sapendolo fin troppo bene, che l’area posta sotto sequestro non contiene nulla di nocivo alla salute pubblica. Perché se qualche pezzo di lapide o di legno di cassa, qualche busta e lattina di coca-cola, è da considerarsi rifiuto tossico, allora dobbiamo mettere al bando anche l’inumazione dei corpi e chiudere il cimitero per inquinamento delle falde acquifere.
Che quell’area va pulita e sistemata, essendo l’entrata retrostante al cimitero è fuori dubbio, lo abbiamo sempre detto e sostenuto, anche quando qualche anno fa si bruciavano i falò con tacito consenso.
PER INCISO, SPERONE E’ UNO DEI COMUNI CON LA PIÙ’ ALTA PERCENTUALE DI RACCOLTA DIFFERENZIATA. PER DIRLA MEGLIO È UN COMUNE TRA I PIÙ VIRTUOSI IN ITALIA, ALMENO SOTTO QUESTO ASPETTO. SAPPIAMO CHE A QUALCUNO PUÒ’ DISPIACERE, MA È PROPRIO COSI’!

http://www.listaorologio.com/index.html

adsense – Responsive – Post Articolo