Salerno: da lunedì attivo lo Street Control contro la sosta selvaggia

adsense – Responsive Pre Articolo

Contro la sosta selvaggia al via da lunedì prossimo lo street control la telecamera mobile posizionata sulle pattuglie della polizia municipale che consentirà di raddoppiarle contravvenzioni per divieti di sosta e parcheggi in doppia e tripla fila. A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Dopo il via libera dell’amministrazione si parte con una fase sperimentale del nuovo sistema con controlli su via Trento e Corso Garibaldi poi si farà sul serio con l’arrivo delle multe a casa entro tempi ridottissimi rispetto al passato: entro una settimana, al massimo 10 giorni. Due gli street contro in dotazione, 140 i palmari in dotazione ai caschi bianchi appiedati che potranno fotografare le vetture in divieto di sosta e far scattare le multe con i dati dei trasgressori inviati direttamente al circuito telematico dell’ufficio verbali dei vigili.
Ma è sicuramente lo street control la novità più rilevante di questa rivoluzione tecnologica dei vigili urbani. In pratica, sul tetto di un’auto della polizia municipale viene collocata una telecamera ad infrarossi in grado di operare in qualsiasi condizione atmosferica e di visibilità (anche di notte)
In pratica rileva le targhe dei mezzi parcheggiati nel raggio di una ventina di metri, se si viaggia ad una velocità fino a 50 km orari. La violazione rilevata viene inviata ad una banca dati e poi notificata al trasgressore.
Il nuovo strumento consentirà di disciplinare la sosta che ad oggi avviene senza regole in più punti della città ostruendo anche gli stalli per i disabili o le discese dei marciapiedi. Nel mirino anche furgoni commerciali che con le operazioni di carico e scarico merce bloccano spesso la circolazione. (salernonotizie.net)

adsense – Responsive – Post Articolo