SAVIANO. Maxi consiglio comunale il 29 aprile

adsense – Responsive Pre Articolo

Convocato per venerdì 29 aprile 2016, alle ore 18,30, il Consiglio comunale di Saviano presso la Sala Consiliare. Molto ricco il programma all’ordine del giorno, con molti punti interessanti, tra i quali l’approvazione conto di bilancio esercizio 2015 e del rendiconto armonizzato 2015.

SAVIANO. Maxi consiglio comunale il 29 aprileAll’ordine del giorno anche l’approvazione delle tariffe e le modifiche allo Statuto della Fondazione Carnevale. Questi nel dettaglio gli argomenti in discussione: 1) Lettura ed approvazione verbali sedute precedenti; 2) Approvazione “Regolamento di Contabilità” 3) Approvazione del conto di bilancio esercizio 2015 e del rendiconto armonizzato 2015, ai sensi del d. lgs 118 del 2011. 4) Approvazione piano finanziario TARI anno 2016; 5) Approvazione Tariffa TARI; 6) Approvazione modifiche al “Regolamento IUC”; 7) Approvazione aliquota IMU; 8) Approvazione aliquota TASI; 9) Adesione all’Ente Idrico Campano. Presa d’atto Statuto dell’E. I. C.; 10) Modifica Statuto Fondazione Carnevale; 11) Delibera di G. C. n. 4 del 14/01/2016. Discussione e provvedimenti; 12) Modifica ed Integrazione al “Regolamento incentivi per la raccolta differenziata”; 13) Modifica dell’art. 46 ed introduzione dell’art. 46 bis delle norme tecniche di attuazione del vigente P.R.G. del Comune di Saviano- Art. 24 L. R. N. 16/2004; 14) Approvazione dello strumento di intervento per l’apparato distributivo (SIAD). Art. 10 L. R.114/1998 e ss.mm.ii. In relazione al punto 10, le Associazioni rionali dei Carri Allegorici sono in fermento in quanto, qualora fosse approvato il nuovo regolamento, rappresenterebbe una svolta epocale per l’allestimento della manifestazione.

Si ritiene, infatti, che con l’attuale Statuto l’amministrazione comunale sia fin troppo ingerente nelle scelte organizzative. Per venerdì mattina sarebbe prevista l’esposizione della proposta al dirigente comunale preposto e in caso emergesse la necessità di chiarimenti o integrazioni verrebbe convocata nuovamente la Commissione per le rettifiche necessarie. In ogni caso la discussione resterebbe all’ordine del giorno anche se la proposta verrebbe in pratica discussa al successivo Consiglio Comunale (prevedibile entro fine maggio). La modifica allo Statuto è stata perorata dall’opposizione per cui è prevedibile che la Giunta di maggioranza, Sindaco in primis, voglia approfondire la tematica prima di avallare le modifiche statutarie proposte. Anche per quanto all’approvazione del bilancio è prevedibile che la discussione slitti al prossimo incontro.

Pierluigi Perretta

adsense – Responsive – Post Articolo