Scandone Avellino. De Gennaro: “Difesa importante contro Cassino, dobbiamo continuare il nostro percorso”.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Lucio Ianniciello

Domenica tra le mura amiche del DelMauro la Scandone affronterà la Virtus Cassino, 4 punti in classifica per i laziali, 2 per gli irpini ma con 6 di penalizzazione. Coach De Gennaro parla così dei prossimi avversari: “Cassino è costruita in gran parte da 7 senior, hanno aggiunto Cusenza in settimana: un lungo che in questi anni, oltre a stare nel roster della Virtus Roma, ha calcato i parquet della B. Hanno giocatori di lunga militanza in questo campionato oltreché in categoria superiore come Lestini e Visnjic. Partita non facile, la nostra difesa dovrà essere un’arma importante dato che Visnjic é il miglior rimbalzista del campionato, Lestini secondo top scorer e Rischia secondo assist man. Quindi può contare su cestisti in top team di Lega. Non voglio dimenticare Grilli, tiratore micidiale, l’anno scorso a Corato, ottimo il suo livello; Fioravanti, abile al tiro, sa attaccare a campo aperto; Teghini, play-guardia, che l’anno scorso ha fatto bene a Capo d’Orlando. Squadra molto tosta”.

La Scandone ha le sue buone ragioni per portare a casa il bottino pieno: “Dobbiamo continuare il nostro percorso di risalita in classifica e visto che giochiamo in casa non dobbiamo perdere punti importanti. É l’ultima gara di andata e faremo di tutto per incamerare i 2 punti”.

 

adsense – Responsive – Post Articolo