Scomparsa Gianluigi Russo. Giorni di silenzio dall’ultima segnalazione

adsense – Responsive Pre Articolo

Scomparsa Gianluigi Russo. Giorni di silenzio dallultima segnalazioneGli avvistamenti sembrano finiti all’improvviso, dall’ultima segnalazione sono passati giorni di silenzio intorno a Gianluigi Russo, al punto che anche la mamma Anna si è recata a Salerno per cercare disperatamente il figlio scomparso. Ricerche, purtroppo ancora senza esito. Sabato sera la donna si è recata insieme al marito Rocco, alla figlia Angela e ai familiari nella zona del lungomare salernitano dove Gigi sarebbe stato visto più volte camminare soprattutto nel cuore della notte. Ore e ore di ricerche fino a notte fonda e domande agli esercenti della zona per chiedere di Gianluigi. Ma nessun nuovo elemento è emerso. Nessuno lo ha più visto. Dall’ultima segnalazione risalente a lunedì scorso, sembra che il giovane identificato da testimoni proprio nel 25enne di Torelli di Mercogliano scomparso da casa dallo scorso 18 ottobre, sia svanito di nuovo nel nulla. Al momento non vi è, infatti, nessuna svolta nelle indagini da parte degli inquirenti che non escludono alcuna pista.

adsense – Responsive – Post Articolo