SOMMA VESUVIANA. Sciopero ieri presso lo stabilimento della DEMA

adsense – Responsive Pre Articolo

Ieri a Somma Vesuviana, nello stabilimento della DEMA spa, industria aeronautica e aerospaziale, è andato in scena uno sciopero di otto ore dei lavoratori che lamentano una mancanza nella regolarità dei pagamenti. Pare che già da mesi l’azienda avesse adottato un metodo suddiviso in due tranche mensili. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la mancata retribuzione nel periodo a ridosso delle festività pasquali, dove, insieme ad una parte dello stipendio, gli operai avrebbero dovuto vedersi accreditare come pattuito, anche una parte della tredicesima che da accordi sarebbe dovuta essere divisa in due pagamenti e quindi non interamente a dicembre . Si attendono sviluppi sulla situazione a giorni.

Felice Sorrentino

adsense – Responsive – Post Articolo