SPERONE. Alveo ostruito da vegetazione e rifiuti. Occorre intervenire. Foto

adsense – Responsive Pre Articolo

L’alveo dei regi lagni che attraversa il piccolo comune di Sperone è da tempo ostruito da una folta vegetazione sviluppatasi spontaneamente e copiosamente, in aggiunta ai rifiuti abbandonati. Una situazione, che in caso di piogge abbondanti può creare non pochi pericoli di esondazioni, mettendo a rischio la popolazione che risiede a ridosso dell’alveo.
Il tutto già da tempo è stato denunciato alle autorità preposte, anche il Comune avrebbe inoltrato a chi di dovere (Regione tenuta alla manutenzione) richieste di intervento. Nonostante le varie denunce nessuno ad oggi ha inteso intervenire, intanto cresce la paura tra i cittadini.

SPERONE. Alveo ostruito da vegetazione e rifiuti. Occorre intervenire. Foto SPERONE. Alveo ostruito da vegetazione e rifiuti. Occorre intervenire. Foto SPERONE. Alveo ostruito da vegetazione e rifiuti. Occorre intervenire. Foto SPERONE. Alveo ostruito da vegetazione e rifiuti. Occorre intervenire. Foto

adsense – Responsive – Post Articolo