STRAGE di MONTEFORTE I. Sono tre gli indacati dalla Procura di Avellino

adsense – Responsive Pre Articolo

STRAGE di MONTEFORTE I. Sono tre gli indacati dalla Procura di AvellinoMONTEFORTE IRPINO (AV). Sono tre le persone indagate nell’inchiesta che sta svolgendo la Procura di Avellino legata all’incidente di domenica scorsa avvenuta sull’ A16 Napoli-Bari, dove hanno perso la vita 38 persone e 10 sono rimaste ferite. Oltre al titolare della ditta dei pullman, Gennaro Lametta, fratello del conducente del bus Ciro deceduto nello schianto, altre due persone sono state iscritte nel registro degli indagati. Sembrerebbe che appartengano alla società Autostrade. Le indagini coordinate dal procuratore di Avellino, Rosario Cantelmo, sono concentrate anche sulle condizioni della barriera autostradale che non ha retto il violento impatto con il mezzo di trasporto

adsense – Responsive – Post Articolo