TRUFFA alle ASSICURAZIONI. La Procura di Nola emette altri 29 avvisi di garanzia. Raffica di avvisi anche nel Baianese.

adsense – Responsive Pre Articolo

E’ scattata l’inchiesta bis sui falsi incidenti stradali da parte della Procura di Nola, indagati altri avvocati, medici,  e gente comune che organizzavano truffe ai danni delle assicurazioni costruendo a tavolino sinistri falsi. Ventinove i nuovi avvisi notificati e firmati dal pubblico ministero Barela della Procura nolana. Un secondo filone nel giro di poco più di un mese, nel primo filone furono 401 gli indagati finiti nelle maglie della giustizia. I fatti risalirebbero agli 2008 e 2009 e riguarderebbe oltre che persone del nolano anche diversi professionisti e gente comune del baianese.

adsense – Responsive – Post Articolo