VISCIANO. In corso di svolgimento il consiglio comunale. Ecco cosa si sta discutendo

adsense – Responsive Pre Articolo

Seduta pubblica convocata alla ore 16 nella Sala Consiliare “A. Casalino” del Centro Polifunzionale di via Libero BOVIO (tr.  via Camaldoli). Convocazione indetta in prima seduta dal Presidente del Civico Consesso, Preside Bartolomeo Perna con vari punti all’ordine del giorno, oltre alle comunicazioni del sindaco Gianfranco Meo che ufficializzerà i nomi dei nuovi assessori dopo il rimpasto di giunta, come previsto dall’accordo programmatico di mandato.  Francesco Acierno assumerà l’incarico di Vicesindaco al posto di  Francesco Sirignano che ha ricoperto l’incarico fino ad ora. Acierno  ha la delega al Turismo e tempo libero, raccordo e coordinamento di Protezione Civile, decoro urbano, viabilità e servizi cimiteriali. Acierno è dipendente ASL Napoli 3 Sud, distretto di Nola ed è stato il più votato per la lista Movimento Popolare e in assoluto conseguendo oltre 500 preferenze nelle comunali del maggio 2018.
Altra nomina e quella del dottore-commercialista, Carmine Dell’Anno che ha la delega per l’attuazione delle linee programmatiche di mandato, Bilancio, Pubblica Istruzione e Risorse Umane. Prende il posto del medico ospedaliere, dr. Giuseppe La Cerra che conserva le deleghe, Artigianato, Politiche giovanili, Relazioni con il Pubblico, Igiene  e sanità pubbliche. La Cerra, come sottolineato lavora come medico all’ospedale Monaldi di Napoli.
Assessore esterno è la dottoressa Antonia Carifi con delega alla attività Culturali, delegata del sindaco per la rassegna “Premio Carpine d’Argento” che inizia stasera e proseguirà domani a il 2 giugno presso la Masseria “Rufini” di via A. DIAZ. Premio organizzato dalla Piccola Opera della Redenzione e da Radio Carpine. È una rassegna di Cortifestival dedicati a temi sociali come l’immigrazione, tossicodipendenza, gioco d’azzardo-prevenzione e metodi di contrasto.
Altre deleghe della Carifi sono le Pari opportunità e rapporti con le associazioni. Deleghe ereditate da Lucia Lieto, consigliere di maggioranza non eletta come Chiara Arimini, Mariella Napolitano e Giuseppe D’Onofrio.
È Chiara Arimini, come ricordato è assessore esterno rimane in carica con deleghe come l’Agricoltura, Strade rurali,  programma di sviluppo agricolo e Affari generali.
Altri incarichi vanno al consigliere  Sabatino Trinchese,  che è consigliere delegato alla Politiche Sociali, Ambito di zona, per l’integrazione e Immigrazione-emigrazione, Ambiente, Ecologia, Servizio rifiuti. Settore determinante per una comunità agricola come Visciano; Fabrizio Sirignano invece conserva le deleghe di politica del lavoro, attività produttive e commercio.
Giuseppe La Manna, dipendente Poste e Telecomunicazioni, si occupa di servizi logistici,
Tecnico-manutenzione e strade rurali.
Bartomeo Perna che è anche Presidente del Consiglio Comunale ha la delega allo Sport, manutenzione e gestione di impianti sportivi comunali come il campo di calcio e campetti adiacenti.
Tra gli altri punti all’ordine del giorno le consuete variazioni di bilancio, riconoscimenti fuori bilancio e varie i eventuali.
Una seduta senza dubbio, che avrà strascichi fuori ordini del giorno anche perchè numerosi cittadini chiedono lumi su faccende come tasse e tributi nonchè la questione rifiuti con strade cittadine in cui urge una più capillare presenza di operatori ecologici per lo svezzamento più puntuale e calare.
Nicola Valeri

adsense – Responsive – Post Articolo