PORTICI: Controlli e presìdi dei carabinieri. Un arresto, una denuncia e sanzioni ad attività commerciali

adsense – Responsive Pre Articolo

Servizio straordinario di controllo del territorio dei carabinieri della compagnia di Torre del Greco, supportati da quelli del NAS, del Nucleo Ispettorato del Lavoro, dai Forestali di Napoli e da personale della Capitaneria di Porto.
Sanzionata una pescheria per violazioni sulla tracciabilità alimentare: 7 i chili di prodotti ittici sequestrati e di 1500 euro la multa comminata.
In un’attività di riparazione di pneumatici industriali il titolare è stato punito per violazioni in materia ambientale e per l’omessa registrazione del carico e dello scarico dei rifiuti: la sanzione notificata è di circa 4000 euro.
Nell’ambito dello stesso servizio, Antonio Roussell, 57enne di Portici già noto alle ffoo, è stato arrestato per aver manomesso il contatore elettrico che alimentava la sua abitazione. La stima dei consumi non rilevati ammonta a circa 25000 euro. Roussell è stato sottoposto ai domiciliari .
Ancora a Portici, denunciato un 46enne di Pontecagnano per porto abusivo di armi. L’uomo portava con se un coltellino a serramanico.

adsense – Responsive – Post Articolo