#BottiglieaPiedi, l’iniziativa di Casa Setaro per restare a casa e ricevere il vino senza spese di spedizione

adsense – Responsive Pre Articolo

Dopo aver donato 500 mascherine FFP3 all’ospedale di Boscotrecase, riferimento Coronavirus nell’area vesuviana, l’azienda vitivinicola Casa Setaro, ai piedi del Vesuvio, inaugura una originale campagna per essere “vicina” anche alle persone amanti dei suoi prodotti. Come? Nella massima sicurezza, mandando le #bottiglieapiedi (da qui l’hastag per trovare l’iniziativa sui social) per diversi luoghi, a partire da Napoli.
#BottiglieaPiedi, liniziativa di Casa Setaro per restare a casa e ricevere il vino senza spese di spedizioneÈ proprio alla famosa fermata di Posillipo che si vede partire il “Fuocoallegro”, un Piedirosso in purezza maturato in anfora, mentre nella metropolitana c’è il “Munazei Bianco”, un Lacryma Christi del Vesuvio Doc prodotto con Caprettone, vitigno autoctono del vulcano.
#BottiglieaPiedi, liniziativa di Casa Setaro per restare a casa e ricevere il vino senza spese di spedizioneE ancora, nella galleria compare “Don Vincenzo”, il vino rosso Riserva dedicato al padre di Massimo Setaro, da cui ha preso inizio la cantina di Trecase.
#BottiglieaPiedi, liniziativa di Casa Setaro per restare a casa e ricevere il vino senza spese di spedizioneLe “vignette” illustrano anche altri luoghi d’Italia, come Milano, Bologna, Telese Terme, Orvieto, Agropoli e così via.
L’iniziativa prevede spedizioni gratuite (in tutta Italia) e consegna in giornata (per Napoli anche in 45 minuti), oltre una scontistica “ad hoc” per essere ancora più vicini agli appassionati di vino (e di olio) nel momento dell’emergenza Codiv-19.
È possibile contattare l’azienda via whatsapp 351 5424946.
Federica Guerriero

adsense – Responsive – Post Articolo